Log in

Da Piazza a Piazza

“Se amate trascorrere ore all'aria aperta e non avete paura di affrontare lunghi
percorsi questo è ciò che fa per voi…” così si presenta questa grande escursione.
Ed è stata proprio così!
E’ stata un’esperienza unica nel suo genere, trattandosi non di una gara ma di
un’escursione, una gita del passato……….
La prima edizione di "Da Piazza a Piazza" risale al 1985 e da allora ogni anno
sempre più persone vengono coinvolte dalla magia che circonda questa
Manifestazione, nata da una scommessa tra pochi amici.
L'idea era quella di partire da Piazza della Pietà e raggiungere Piazza del Comune
di Prato al di là del Bisenzio (il fiume che attraversa la Città). Se da un lato
potrebbe sembrare assai semplice percorrere i 2-3 km che dividono le due Piazze
dall'altro è bene ricordare che c'era di mezzo una scommessa ovvero:
DI NON ATTRAVERSARE IL BISENZIO
e per aggirare l'ostacolo l'unico modo era quello di percorrere un versante della
Val di Bisenzio fino alla sorgente e ridiscendere a valle dall'altra parte.
Ma quanto è lungo questo Bisenzio!
La prima tappa parte dai giardini di S.Lucia, con partenza libera dalle ore 6.00
alle ore 7.00. Ci uniamo a Valentina Corsini che ha scelto di fare solo la prima
tappa e facciamo un po’ di strada insieme a lei. E’ un continuo saliscendi
attraverso montagne e paesaggi affascinanti. Lungo il percorso sono stati allestiti
numerosi punti di ristoro organizzati dai tantissimi volontari. E tutti organizzati
in base all’orario in cui si raggiungano. Dal primo a base di dolci (colazione) a
quelli intermedi con la pasta (pranzo) e per finire quello allestito dalle Macedonia
Girls!. Dopo quasi 42 km con un D+ di 2660 mt si arriva a Montepiano. L’arrivo è
stato proprio …..piano! Questa volta è la Manuela ad essere vittima dei crampi!
Il resto del pomeriggio è dedicato al riposo più assoluto.
Seconda tappa con partenza da Montepiano sotto il diluvio che ci accompagna
per circa 1 h e ½. I sentieri sono pieni di fango e pozzanghere tanto da pensare di
cambiare il nome alla manifestazione in “Da pozza a pozza”!
Purtroppo i km del giorno precedente e le gambe doloranti ci impediscano di
correre sciolti e via via che passano i km diventa sempre più difficile.
Stringiamo i denti e ci sosteniamo a vicenda. Il tempo migliora temporaneamente,
cominciamo a salire verso Poggio Cantagrilli frequentato da mandrie di cavalli e
mucche che ci guardano un po’ così! Il tempo peggiora nuovamente, inizia a
piovere, aumenta il vento e la nebbia ci fa perdere le indicazioni del percorso.
Ci aggreghiamo con altre persone e riprendiamo la retta via, finalmente arriviamo
alla croce della Retaia e ora inizia il bello……una picchiata di 800 mt fino a Prato
che, le gambe si rifiutano di correre. Un ultimo sforzo e finalmente arriviamo al
traguardo sofferenti ma contenti di avere fatto una bella esperienza e orgogliosi di
avercela fatta. Alla fine saranno quasi 77 i km per un D+ di oltre 4000 mt e un
tempo totale di 14 ore e 47 minuti, anche se il tempo qua è secondario e non ci
sono classifiche.
Un ricco ristoro finale, ritiro del diploma di partecipazione e via verso casa
ripensando a questi due giorni di fatica, sudore, sofferenza, piacere e allegria,
natura, salite, discese, pietre e fango ma tanto fango!
E già si pensa alla prossima impresa da affrontare, ma prima dobbiamo
riprenderci da tutti gli indolenzimenti! Alla prossima……David & Manuela

Il Tempo

-1°C

Pistoia

Clear

Humidity: 57%

Wind: 9.66 km/h

  • 03 Jan 2019 8°C -2°C
  • 04 Jan 2019 6°C -3°C