Log in
updated 1:39 PM CEST, Sep 17, 2019

18°Camp.Nazionale Atl.Leggera - Grosseto

federicaSi è appena concluso il 18° campionato Nazionale di Atletica Leggera che per la seconda volta consecutiva ha avuto come palcoscenico lo Stadio Olimpico “Zecchini” di Grosseto.
Ancora una edizione da record ha portato oltre 1250 atleti nella città maremmana rappresentati di un centinaio di società italiane , 3798 atleti gare e 27 nuovi record stabiliti sul tartan maremmano.
Ancora una volta la Toscana ha potuto giocare “in casa” in una finale che ha visto un altissimo livello tecnico tra quelle degli ultimi anni.
La nostra regione si presentava con una forza di 120 atleti provenienti dalle province di Massa Carrara, Lucca, Pisa, Prato e Pistoia in rappresentanza di 12 società.
Alla presenza del vescovo Mons. Rodolfo Cetoloni venerdi mattina è stato formalmente dato il via alla manifestazione ricordando con un momento di silenzio i bambini che vivono il disagio della fuga dalle loro nazioni.
Festa grande per la Polisportiva Dueville di Vicenza che conquista il primo posto nella classifica di società e porta sul gradino più alto del podio anche i ragazzi della classifica maschile a squadre. Il comitato vicentino festeggia anche la coppa di bronzo degli atleti della Colli Berici, conquistata nella classifica generale di società e il terzo delle atlete femmine della Polisportiva Salf Altopadovana.
Canti festosi anche sul pullman che riporterà a Lecco i “verdi” dell’Atletica Erba che conquistano il secondo posto nella classifica generale per società e in quella femminile di squadra.
Parla femminile anche l’Atletica Varazze di Savona che, oltre grazie anche ai record realizzati dalle sue atlete Chiara Ferdani e Daniela Fassi, si aggiudicano la classifica “rosa” di società.
Si accontentano, invece, del secondo piazzamento, tra le squadre maschili, i fortissimi milanesi dell’Atletica Ravello, seguiti dai pistoiesi dell’Atletica Casalguidi.
Le medaglie rimaste in terra Toscana e messe al collo dei nostri atleti dal Direttore Tecnico Nazionale Picciolo Renato , dal direttore del settore Atletica Leggera Albanese Pietro e dal Presidente Regionale Faraci Carlo sono state quest’anno addirittura 52 (12 in più dello scorso anno) di cui 15 del metallo più nobile, 13 di argento e 24 di bronzo.7 di queste medaglie sono state conquistate dai nostri alfieri del mondo della disabilità , Gori Stefano (Csi Lucca) e Basile Fabio (Atl. Lunezia).
Anche quest’anno la parte del leone l’ha fatta l’Atletica Casalguidi che da sola ha conquistato 8 medaglie d’oro, 6 di argento e 17 di bronzo. La forte compagine biancoazzurra pistoiese ha conquistato inoltre il terzo posto nella classifica nazionale delle squadre maschili ed ha fatto segnare il record nazionale nel lancio del giavellotto cat. Seniores Femminile. A Pistoia anche un bronzo conquistato dalla società della valdinievole Atletica Uzzano.
Ottimi risultati anche dal Comitato di Massa dove l’Atletica Lunezia ha conquistato ben 3 ori , 2 argenti e 3 bronzi, mentre l’Atletica Alta Toscana ha raggiunto 1 argento e 3 di bronzo.
A Pisa sotto l’ombra della Torre vanno 3 argenti (2 La Galla Pontedera e 1 ai GP Passi )
Infine una medaglia anche a Prato grazie al mezzofondo dove la Misericordia di Grignano conquista un argento nei 5000 m. cat. Seniores M.
La chiusura della manifestazione è stata suggellata dalla S. Messa celebrata da don Alessio Albertini consulente ecclesiastico nazionale davanti alle tribune colorate dalle tante casacche colorate degli atleti ciessini.

Risultati:  http://www.fidalservizi.it/grossetocsi/

Il Tempo

-1°C

Pistoia

Clear

Humidity: 57%

Wind: 9.66 km/h

  • 03 Jan 2019 8°C -2°C
  • 04 Jan 2019 6°C -3°C